Home  |  Chi SiamoContatti
Logo Altre terre viaggi
Latest Tours

GOZO – LIKE A NATURAL WOMAN

TANZANIA SAFARI E MARE A ZANZIBAR 28/07/2024

GIAPPONE LA VIA DELL’ARMONIA

GIAPPONE CLASSICO PARTENZA 5 AGOSTO

CROCIERA IN CATAMARANO IN POLINESIA FRANCESE

CROCIERA IN CATAMARANO ALLE SEYCHELLES

VIAGGIO IN ASSENZA DI GRAVITA’, COME NELLO SPAZIO

CANARIE LA FELICITÀ TI CONQUISTA

ISPIRAZIONI – GIORDANIA IN ROSA

ISPIRAZIONI – DA BASILEA AD AMSTERDAM LUNGO IL RENO E LA VALLE DELLA MOSELLA

ISPIRAZIONI – WEEK END A TIRANA

UZBEKISTAN E ISTANBUL | 13 – 22 GIUGNO 2024

ISPIRAZIONI – PARIGI E DISNEYLAND

ISPIRAZIONI – OLANDA

ISPIRAZIONI MARRAKECH FAMILY

ISPIRAZIONI – KENYA

ISPIRAZIONI – INDIA HOLI FESTIVAL

ISPIRAZIONI – GIAPPONE

ISPIRAZIONI – DISNEYLAND E PARIGI IN CAMPER

DANIMARCA IN CAMPER | 04 – 19 AGOSTO 2024

ISPIRAZIONI – COREA DEL SUD

ISPIRAZIONI – CARNEVALE A BARCELLONA

CANADA | 01 – 11 AGOSTO 2024

AZZORRE 16 – 21 LUGLIO 2024

ISPIRAZIONI ALGARVE ON THE ROAD

ISPIRAZIONI – ANDALUSIA

ISPIRAZIONI – AVVENTURA ARTICA: TOUR INCANTATO DELL’INVERNO LAPPONICO

ISPIRAZIONI – PANORAMI GIAPPONESI

ESCLUSIVO MSC YACHT CLUB – CABINE DI LUSSO

ISPIRAZIONI- VALENCIA

ISPIRAZIONI – MERCATINI A BRESLAVIA

ISPIRAZIONI – GIAPPONE HANAMI

ISPIRAZIONI CROCIERA NORD EUROPA

ISPIRAZIONI-CROCIERA NORD EUROPA

ISPIRAZIONI – NEW YORK

ISPIRAZIONI – MAURITIUS

ISPIRAZIONI – LAPPONIA

ISPIRAZIONI – ISLANDA

ISPIRAZIONI – HALLOWEEN IN TRANSILVANIA

ISPIRAZIONI-CROCIERA IN CAICCCO IN GRECIA

ISPIRAZIONI – TOUR DELL’UZBEKISTAN

ISPIRAZIONI IN GIORDANIA

ISPIRAZIONI-ROAD TO CAPONORD

ISPIRAZIONI – GIORDANIA 360°

ISPIRAZIONI-THAILANDIA

ISPIRAZIONI-SEYCHELLES

ISPIRAZIONI-PROVENZA

ISPIRAZIONI – PORTOGALLO

ISPIRAZIONI LAOS

ISPIRAZIONI – LANZAROTE

ISPIRAZIONI-ISTANBUL E CAPPADOCIA

ISPIRAZIONI – HALLOWEEN IN SCOZIA

ISPIRAZIONI – GIORDANIA

ISPIRAZIONI – GIORDANIA

ISPIRAZIONI – GIORDANIA

ISPIRAZIONI – GIAPPONE FOLIAGE

ISPIRAZIONI – GIAPPONE EXPERIENCE

ISPIRAZIONI-GIAPPONE 360°

ISPIRAZIONI – BEST OF ICELAND

ISPIRAZIONI – CROCIERA IN PATAGONIA E TERRA DEL FUOCO

ISPIRAZIONI- IL MEGLIO DEL SUD AMERICA TRA ARGENTINA E BRASILE

ISPIRAZIONI-GRAN TOUR DELL’ALTOPIANO

ISPIRAZIONI CASCATE, GHIACCIAI & CANYON

ISPIRAZIONI-GHIACCIAI, CASCATE E SALINE

ISPIRAZIONI CASCATE & GHIACCIAI

ISPIRAZIONI – MALTA

ISPIRAZIONI – CAMMINO SANTIAGO

ISPIRAZIONI – GIORDANIA 360°

SUB IN INDONESIA – RAJA AMPAT E L’AGUSTA ECO RESORT

SARDEGNA IN MOTO- L’ ISOLA DELLE MERAVIGLIE

ISPIRAZIONI – TREKKING IN NEPAL STORIA E CULTURA

SUDAFRICA IN MOTO E KRUGER PARK

ISPIRAZIONI – TOUR GIORDANIA INSOLITA

ISPIRAZIONI – CROCIERA FLUVIALE SUL NILO DA LUXOR & IL CAIRO

ISPIRAZIONI – TUTTI IN BAHRAIN!!!

ISPIRAZIONI – SAN VITO DI CADORE E CORTINA – PERLE DELLE DOLOMITI

ISPIRAZIONI – TUNISIA – LA PORTA DEL SAHARA

ARIZONA: WORKING RANCH ALLA PLEASANT VALLEY

ISPIRAZIONI – TOUR DEL MAROCCO

ZANZIBAR KIWENGWA VILLAGE

MALDIVE DHAALU YASH NATURE RESORT

EGITTO MARSA ALAM UTOPIA BEACH

SPAGNA FUERTEVENTURA TINDAYA

ZANZIBAR NUNGWI SUNSET BEACH

EGITTO SHARM EL SHEIKH SENTIDO REEF OASIS SENSES

OMAN BAIA DI MIRBAT SALALAH

MESSICO RIVIERA MAYA ROYAL TULUM

EGITTO SHARM EL SHEIKH REEF OASIS BEACH RESORT

MADAGASCAR NOSY BE PALM BEACH & SPA

CAPO VERDE ISOLA DI SAL OASIS SALINAS SEA

GIAMAICA NEGRIL

CUBA CAYO LARGO LINDAMAR

CUBA VARADERO LAS MORLAS

MAURITIUS ANSE LA RAIE LAGOON ATTITUDE

MALDIVE ARI NORD GANGEHI ISLAND RESORT & SPA

SPAGNA TENERIFE GALA

EGITTO MARSA ALAM EMERALD LAGOON

EGITTO SHARM EL SHEIK CLEOPATRA

REP. DOMINICANA BAYAHIBE CANOA

KENIA WATAMU CRYSTAL BAY

BENESSERE IN ALTO ADIGE FALKENSTEINER HOTEL & SPA FALKENSTEINERHOF

PAUSA TERME ACQUAPURA

RIABILITAZIONE E TERAPIA PER LE VIE RESPIRATORIE

VALLE D’AOSTA PESCA A MOSCA NEL PARCO NATURALE MONT AVIC

VALLE D’AOSTA A CAVALLO LA VIA DEL LATTE

DJERBA GOLF VALTUR RESORT & SPA

ISPIRAZIONI – VIVI L’ABRUZZO COME UN LOCALE DALLE SPIAGGE ALLE CIME DEL GRAN SASSO

TRIONFO D’ABRUZZO: PALLOTTE, VINO E PECORINO

(MARCHE) ROSSO CONERO – I VINI DELLA MARCA ANCONETANA

ISPIRAZIONI – RIVIERA DEL CONERO A CAVALLO DELLE SPIAGGE DI MEZZAVALLE, SASSI NERI E NUMANA BASSA.

ISPIRAZIONI – SURF IN PORTOGALLO LA PENISOLA DI PENICHE ALLA RICERCA DELL’ONDA PIÙ

ISPIRAZIONI-CROCIERA IN VELIERO CORSICA E COSTA AZZURRA CON STAR CLIPPER

ISPIRAZIONI – CROCIERA FLUVIALE ROMANTICO RENO SVIZZERA, GERMANIA, FRANCIA E PAESI BASSI

ISPIRAZIONI – MONTENEGRO MARE DA SCOPRIRE

ISPIRAZIONI – AUSTRALIA LUCI, FORESTE E CORALLI

ISPIRAZIONI – MOSAICO UGANDA I GORILLA DI MONTAGNA

CALABRIA MARE UNA VACANZA SULLA COSTA IONICA!

ABU DHABI CON LA FAMIGLIA

PIEMONTE: RACCONIGI VISITA GUIDATA E CASTELLO REALE, SOGGIORNO FACOLTATIVO

CIPRO TOUR E MARE

ISPIRAZIONI – SUD AFRICA CON ESTENSIONE MARE

THAILANDIA SPECIALE

ISPIRAZIONI – CAPPADOCIA IN SELLA

BODRUM, TRA MARE E NATURA

ISPIRAZIONI – BARBADOS VACANZA ROMANTICA

ISPIRAZIONI – PERU’ IN LIBERTA’

MALDIVE UN ANGOLO DI PARADISO TERRESTRE

ISPIRAZIONI – ON THE ROAD, TRA NATURA, SCIENZA E ASTRONOMIA

ISPIRAZIONI – MARTINICA SOGNO CARAIBICO

GUADALUPA TUTTO IL FASCINO DELLE ANTILLE FRANCESI

ISPIRAZIONI DUBAI EXPO EXPERIENCE

TOUR IN SPIDER D’EPOCA DELLA COSTIERA AMALFITANA

ISPIRAZIONI – TREKKING IN NEPAL STORIA E CULTURA

DESTINAZIONE: ASIA – NEPAL
DURATA: 12 GIORNI 10 NOTTI
VOLI INCLUSI

Richiedi informazioni

Informazioni
Organizzazione Tecnica

Partenza  con accompagnatore dall’Italia

Trekking in Nepal è sinonimo di grandi cime, vasti spazi e natura incontaminata. Un “must” per gli appassionati di trekking.

Questo programma permette di mettersi alla prova con un trekking moderato nella valle dell’Annapurna, senza perdere l’occasione di scoprire la cultura e natura nepalese.

La prima parte del viaggio è dedicata a Kathmandu e la sua valle, per conoscere le origini del Nepal,  in una città vivace ed affollata.

Seguiranno 4 giorni di trekking nella valle dell’Annapurna, partendo da Pokhara, patria dei trekkers. Faremo un percorso relativamente semplice che regala un assaggio di trekking  con vista su uno degli 8000. Gli itinerari di trekking prevedono circa 4/5 ore di trekking al giorno, il percorso è stato studiato per rendere l’acclimatamento facile e veloce.

Il viaggio si conclude nel parco nazionale di Chitwan con alcuni safari. Il Royal Chitwan Park è abitato da elefanti, tigri, leopardi, rinoceronti, orsi bradipi e 350 specie di uccelli. Un tempo mistico e inaccessibile,  il Nepal è un piccolo gioiello costellato di valli e cime, ricco di storia e cultura.

Ma il Nepal ospita anche  numerosi parchi nazionali e santuari della fauna selvatica. Questa imperdibile proposta di gruppo con accompagnatore dall’Italia, vi offre scorci del Nepal, della sua bellezza naturale, della sua cultura e mistero, introducendovi allo stile di vita nepalese.  Portandoti dalla valle mistica di Kathmandu, piena di templi e monasteri, alle montagne dell’Annapurna, costellate di lussureggianti risaie verdi e pittoreschi piccoli villaggi. Dalla vivace capitale che vanta alcune delle architetture secolari alla vista ipnotizzante delle cime del Himalaya.

Programma di gruppo minimo 10 partecipanti

1° GIORNO
PARTENZA DALL’ITALIA (-/-/-)
Partenza da Roma o Milano con volo di linea Qatar Airways per l’aeroporto di Doha.
Arrivo a Doha.

2° GIORNO
ARRIVO A KATHMANDU (-/-/D)
Partenza dall’ aeroporto di Doha
Arrivo all’aeroporto di Kathmandu.
Disbrigo delle formalità doganali ed incontro con il nostro referente che vi accoglierà offrendovi una khada, sciarpa tradizionale cerimoniale, comune nella cultura buddista, che simboleggia purezza e compassione. Trasferimento in hotel (circa 30 minuti) e sistemazione nelle camere riservate dopo le 14:00. Tempo a disposizione e pranzo libero.
Nel pomeriggio, visiterete uno dei siti storici più importanti di Kathmandu. Si parte dal Boudhanath Stupa (patrimonio mondiale dell’UNESCO); lo stupa è risalente a 2500 anni fa. Dalla torre centrale, i penetranti occhi del Buddha, dalla torre centrale mantengono il controllo eterno sulle persone e sulle loro cose. Con una base di 82 metri di diametro, Boudhanath è il più grande stupa buddista del mondo. Oggi, Boudhanath brulica di popolazione tibetana, impegnata nella produzione di tappeti, commercio e preghiere nei diversi monasteri appartenenti alle diverse sette del buddismo tibetano. A seguire, visita di un monastero dove i giovani monaci risiedono e studiano il buddismo tibetano. Cena in albergo e pernottamento

3° GIORNO
KATHM ANDU – POKHARA ( 820M) (B/-/D)
Facoltativo con supplemento prima dell’alba il volo panoramico sulla catena Himalayana.*
VOLO PANORAMICO SULL’EVEREST
Il volo della durata di un ora, parte dall’aeroporto di Kathmandu, sorvolando la valle e permettendo una vista panoramica su alcune delle meravigliose cime innevate della catena montuosa. Vedrete Il Gosaithan, chiamato anche Shisha Pangma, in piedi alla maestosa altezza di 8.013 m. Immediatamente a destra del Gosaithan, appare Dorje Lhakpa (6.966 m), una montagna che sembra il numero 8 sdraiato e coperto di neve. A destra di Dorje Lakpa troverete il Phurbi-Chyachu, che sorveglia la valle di Kathmandu. A seguire il Choba-Bhamare, il più piccolo a 5.933 m, ma singolarmente impervio, in quanto non è mai stato scalato. Poi appare la montagna ricca di spiritualità il Gauri-Shanker. Si dice che Shiva (Shanker) e la sua consorte Gauri proteggano questa montagna, all’orgogliosa altezza di 7.134 m, e la vetta ha avuto una storia di tentativi falliti fino al 1979. Infine un susseguirsi di gloriose montagne. Melungtse, una montagna simile a un altopiano, si estende fino a 7.023 m. Chugimago a 6.297 m è ancora vergine, in attesa di essere scalata. A 6.956 m, la montagna Numbur assomiglia a un seno, la fonte materna nel cielo che fornisce latte puro agli Sherpa dei Solukhumbu. Il prossimo è il Karyolung, una montagna intensamente bianca che a 6.511 m brilla con il sole nascente. Cho-Oyu è la sesta montagna più alta del mondo. Raggiungendo un’altezza di 8.201 m, sembra incredibilmente bello dall’aereo.
Ma ancora ad aspettarvi c’è Gyachungkang, ad un’altezza maestosa di 7.952 m, considerata una salita estremamente difficile. A destra di Gyachungkang si trova il Pumori (7.161 m). Mentre vi avvicinate all’Everest, vedrete il Nuptse (7.855 m), che significa West Peak, che indica la sua direzione dall’Everest. Infine, l’Everest (8.848 m), noto come Sagarmatha dai nepalesi e Chomolungma dai tibetani. Molto è già stato scritto sull’Everest, ma osservarlo faccia a faccia durante un volo in montagna è un’altra cosa.

Colazione e trasferimento vie terra a Pokhara (circa 6/7 ore). Il tragitto è l’occasione per scoprire i panorami del paese. Pokhara è la porta di ingresso del trekking nell’Annapurna, luogo in cui si possono praticare numerose attività sportive. Sistemazione in albergo e resto della giornata libero. Cena e pernottamento.

4° GIORNO
POKHARA – GHANDRUNG (2012 M)- TADAPANI (2610 M) (B/L/D)
Dopo la colazione partenza per Ghandrung (circa 2 /3 ore).
Ghandrung è il più grande villaggio Gurung nella regione dell’Annapurna, dove i figli e i membri maschi della comunità locale hanno sacrificato le loro vite per servire gli eserciti Gurkha e le forze di sicurezza in tutto il mondo. I coraggiosi e cavallereschi Gurkhas si sono guadagnati la reputazione di soldati più leali e indomabili del mondo! Da Ghandrung inizia il trekking, la prima parte del percorso è attraverso una foresta secca e aperta, caratterizzata dalle calde temperature. Si passa, poi, ala foresta di rododendri e seguendo un lungo e limpido torrente, attraverso profonde gole, si raggiunge la località di Bhaisikharka. Pranzo in un lodge locale lungo il percorso. Da Bhaisikharka, il sentiero riprende a salire attraverso la fitta foresta di rododendri, fino a raggiungere Tadapani. All’arrivo a Tadapani, e sistemazione nel lodge locale, in camera da due o più posti letto. Cena e pernottamento al lodge.
Durata del trekking 3,5/4 ore

5° GIORNO
TADAPANI – GHOREPANI (2874 M) (B/L/D)
Dopo la colazione, si scende, per circa 30 minuti, fino alla riva di un fiume, da dove si sale dolcemente, attraverso la fitta foresta di rododendro, verso Banthanti. Da Banthanti si prosegue la salita fino a raggiungere Deurali, che permette di godere di splendide panorami sulle montagne e sulle località circostanti. Da Deurali, attraverso una foresta di pini si scende ripidamente fino a raggiungere il villaggio principale Ghorepani. Ghorepani, situato ad un’altitudine di 2874 m, è uno dei più grandi villaggi Magar (popolo etnico del Nepal) nella regione dell’Annapurna e uno dei principali snodi di sentieri per vari trekking nella regione dell’Annapurna. La località è anche famosa per la magnifica vista sulle montagne circostanti e dell’anfiteatro delll’Himalaya. Cena e pernottamento in lodge a Ghorepani, in camera da due o più posti letto.
Durata del trekking 4,5/5 ore

6° GIORNO
POON HILL (3200) – ULLERI (1500 M) (B/L/D)
Sveglia poco prima dell’alba e dopo circa un’ora di trekking si raggiungere Poon Hill (3.200 m), da dove si assiste ad una magnifica alba sulla catena dell’Annapurna e l’anfiteatro delle montagne circostanti. Rientro a Ghorepani per colazione. Dopo colazione, salutati gli abitanti locali, si parte dalla piazza principale del villaggio per scendere al villaggio di Nangathanti. Il percorso si snoda all’interno di un bosco di magnolie e rododendri, attraversando piccoli fiumi. Da Nangathanti la discesa prosegue, sempre attraverso la fitta foresta di rododendri, fino al villaggio di Banthanti. Pranzo in lodge locale lungo il percorso. Proseguimento della discesa fino a raggiungere Ulleri. Da Ulleri, trasferimento in auto per raggiungere Pokhara (durata 2/3 ore). Arriva e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Durata trekking: 4/5 ore

7° GIORNO
POKHARA (B/-/D)
Colazione in hotel. La mattinata è dedicata alla visita del Museo Internazionale della Montagna. Questo ampio museo è dedicato alle montagne del Nepal, agli alpinisti che le hanno scalate e alle persone che le chiamano casa. All’interno, si possono osservare gli equipaggiamenti originali di molte delle prime imprese himalayane; nonché delle mostre sulla storia, la cultura, la geologia, la flora e la fauna dell’Himalaya. Una volta che si è stati ispirati dagli scalatori del passato, ci si può dirigere all’esterno dove ci si può cimentare su una parete da arrampicata di 21 m e sul modello scalabile del Monte Manaslu, alto 9,5 metri. Al termine giro in barca, di circa 1 ora, sul Lago Phewa. Il Lago Phewa è il secondo lago più grande del Nepal e attira un gran numero di visitatori che amano andare in barca sulle sue placide acque. Le barche possono essere noleggiate e molti visitano il tempio dell’isola di Barahi, situato proprio in mezzo al lago. Pranzo e pomeriggio libero. Cena e pernottamento in hotel.

8° GIORNO
POKHARA – CHITWAN (B/L/D)
Colazione in hotel e partenza con un pullmino privato verso Chitwan (circa 5h di viaggio). Il più conosciuto è il Royal Chitwan National Park, enorme riserva naturale del Terai centrale, istituita nel 1973, e dichiarata Patrimonio dell’Umanità nel 1984, con i suoi 932kmq di foresta di alberi di sal, giungla, praterie ondulate, laghetti, campi di riso e villaggi tharu. Il parco è uno degli ultimi rifugi del rinoceronte indiano a un solo corno, a rischio di estinzione, e ospita numerose colonie di tigri, leopardi e il raro delfino del Gange, oltre a diverse specie di mammiferi: scimmie, orsi, cinghiali, iene, cervi, elefanti; è inoltre un paradiso per l’osservazione degli uccelli e delle farfalle. All’arrivo al resort, breve briefing di presentazione del programma previsto e sistemazione nelle camere. Pranzo al resort. Nel pomeriggio inizio delle attività previste all’interno del parco con visita dei tipici villaggi Tharu. Cena e pernottamento al resort.

9° GIORNO
CHITWAN (B/L/D)
Colazione al resort. La giornata è dedicata ad una vera e propria esperienza nella giungla insieme alla esperte Guide Naturalistiche del parco. Tra le attività che saranno proposte: passeggiata nella giungla, bird watching, jeep safari e giro in canoa. Le attività indicate sono il riassunto di quelle possibili e possono cambiare a secondo della selezione dell’hotel. Il programma effettivo sarà comunicato agli ospiti all’arrivo in resort. Pranzo e cena al resort. In serata spettacolo di danze culturali Tharu. Pernottamento al resort.

10° GIORNO
CHITWAN- KATHMANDU (B/-/D)
Colazione e trasferimento via terra a Kathmandu (180 km circa/6-7 ore). Arrivo e sistemazione in hotel. Resto della giornata libera per visite individuali o shopping. Cena e pernottamento in hotel.

11° GIORNO
KATHMANDU – PARTENZA (B/-/-)
Colazione in hotel e check-out. In tempo utile trasferimento in aeroporto.
Partenza con volo dall’ aeroporto di Kathmandu.
Arrivo all’aeroporto di Doha.

12° GIORNO
ARRIVO IN ITALIA (-/-/-)
Partenza dall’aeroporto di Doha con volo di linea Qatar Airways per Roma o Milano. Pasti e pernottamento a bordo. Arrivo nella prima mattinata.

Viaggio in collaborazione con Travel Expert, organizzazione tecnica Frigerio Viaggi s.r.l. e licenza Reg. Lombardia nr. 061410 del 1/07/1994

©foto e i testi sono del nostro partner Go Trekking, vietata ogni riproduzione