Home  |  Chi SiamoContatti
Altre terre
Croazia
Latest Tours

Invito al Sud Africa

Tour Armenia e Georgia

Stati Uniti: i Parchi dell’Ovest

Algarve: Soggiorno Mare

Armenia Responsabile: il Regno dei Monasteri Perduti

Vietnam tra Artigianato, Gastronomia e Cultura

Marocco, l’Estremo Sud – L’Avventura della Frontiera Sahariana

Messico: soggiorno mare Tulum

Giamaica: soggiorno mare

Thailandia – Soggiorno mare Phuket

Laos Insolito

Laos, Vietnam e Cambogia: Tour

Vietnam Gran Tour

Vietnam Autentico

Mosca e San Pietroburgo

Emozioni del Senegal

Toronto Rainbow

Iran: i Mille Volti della Persia

Uzbekistan e Turkmenistan: sulle Orme degli Antichi Mercanti

Scoprire la Georgia

Yucatan Panorama

Riviera Maya al Bacerlò Maya Beach Resort

Mongolia tra Deserto e nomadi

L’Oceano e la Musica del Fado

Imperdibile Cuba: Avana + Cayo Levisa

All Included: Avana + Varadero

Uzbekistan Classico

Mongolia : Alla Scoperta del Deserto del Gobi

Argentina e Cile: Crociera Australis

Canada dell’Est

Canada dell’Ovest

Week end a Berlino – Turismo LGBT

Week end a Madrid – Turismo LGBT

India: il Classico Rajastan

Le Preziose Briciole della Croazia – Turismo LGBT

Islanda, la Terra Incantata – Turismo LGBT

Sulla Rotta Artica attraverso la Lapponia Finlandese – Turismo LGBT

Bangkok e Thailandia del Nord – Turismo LGBT

Stati Uniti: Florida e New Orleans – Turismo LGBT

Gran Tour dell’Andalusia

Stati Uniti: Real America – Fly & Drive – Turismo LGBT

Nuova Caledonia: Gran Tour – Turismo LGBT

Esperienza Australiana – Turismo LGBT

Messico Panorama: Le civiltà precolombiane

Costa Rica Express in Italiano

Costa Rica Pura Vida

Costa Rica Naturalmente

Dall’Oceano al Deserto, sulle Orme della Natura Selvaggia

Perù Classico: da Lima a Machu Picchu

Oltre la Via della Seta

Dalla Regione Ha Giang al Delta del Mekong

Senegal: Il Cuore Pulsante del Nord

Brasile Panorama

Sine Saloum: un Letto di Conchiglie – VIAGGIO DI TURISMO RESPONSABILE

Brasile Naturalistico

Mosca e San Pietroburgo: Arte, Storia e Diritti Umani

Mingalabar Birmania

Estensione: Isola di Pasqua Rapa Nui

Cile Self & Drive Laghi e Vulcani

Marocco del Nord: dalle Città Imperiali ai Sapori del Rif

Cuba – Un viaggio “Rivoluzionario”: dai sogni del Che alle Spiagge Dorate

Cile – Self Drive – Nord e deserto di Atacama

Cile Panorama con Isola di Pasqua

Cile e Argentina – La ruta del Vino

Tutto Marocco

Cile Panorama

Fuori dai Soliti Percorsi

Tesori Imperiali e Deserto

Cultura e Avventura

Il Grande Sud e le Kasbah

Meraviglie del Peru

Mosaico peruviano

Perù Gourmet

Tour delle Città Imperiali

Perù gran turismo – Chasqui Inka

Discovery Tunisia

Perù Classico – Manco Capac

Sulle Tracce dei Berberi

Deserto e Lezard Rouge

Rose del Deserto e Benessere

Esperienza Carovaniera

In Treno attraverso il Canada Francese

Perù Express – Huascar

Gran Tour Est-Ovest Stati Uniti

Oman: Profumo d’Incenso

Oman: Gran Tour

Vietnam: Viaggio sui Mitici Fiumi d’Oriente

Bali: Tour Classico

Il Cuore Pulsante dell’India

India: Orissa e Chattisgarh

India del Sud: tra Spezie e Templi

Giordania: Antiche Nuove Emozioni

Giordania e Gerusalemme

Esplorando la Cina

Cina Espresso

Australia Aborigena e Isole Fiji

Australia Fantastica

Fuerteventura, Appartamenti Maxorata – Corralejo

Gran Canaria, Hotel Miraflor Suite – Playa del Inglès

Tenerife, Aparthotel Pyramides – Playa de las Americas

Lanzarote – Blue Sea Appartamenti Costa Teguise Beach

Egitto – Mar Rosso: Soggiorno a Marsa Alam, Kahramana Resort

Vietnam Classico

Thailandia Classica: Tour

Giordania Classica: Tour

Alla Scoperta dell’Oman

Laos Classico: Tour

Maldive, Atollo di Ari Sud – Sun Island Resort

Bali e Giava: Tour

Splendida Calcutta e West Bengala

Cambogia Magica: Templi e Jungla

Brasile Coloniale

Stati Uniti: Fly & Drive

Canada: Fly & Drive

Mari del Sud: Crociera Isole Fiji

Nuova Zelanda: Aotearoa Tour

L’Essenza dell’Australia

Cina Magnifica

Meraviglioso Giappone

Alla scoperta della Mongolia

Tour Yasmine

Tour Sahara in Quad

Avventurandosi nelle terre del sud

Maestosa Natura Argentina

Meraviglie in Argentina

Argentina Tour

Visitando il Sud Argentina

Esplorando in Patagonia

Sulle Tracce del Sultano

Patagonia Panorama con Crociera

La Mitica Ruta 40

Le Preziose Briciole della Croazia – Turismo LGBT

Durata: 9  giorni/8 notti

Terra dalla storia ricca e gloriosa, vanta un vasto patrimonio artistico e angoli incantati sul Mediterraneo, pezzetti di paradiso gettati da una mano fatata.

Richiedi informazioni

Programma di viaggio
Quotazione
Documentazione

1° GIORNO: DUBROVNIK Arrivo a Dubrovnik in traghetto Jadrolinija da Bari. Trasferimento e sistemazione in hotel. Giro turistico della città. Se si osserva oltre i tetti di terracotta della Città antica, si scoprono le meravigliose isole costeggiate da un mare scintillante. Fra le tante una delle più famose è l’isola di Locrum, dove si narra il naufragio di Riccardo Cuore di Leone. La sera potete rilassarvi in un estroso caffè gay: il “Troubadour Hard Jazz Cafè”, caratterizzato da musica live di ogni genere.

2° GIORNO: DUBROVNIK Durante il giorno potrete andare a “Lokrum Beach” o a “Babin Kuk beach”, situato nella zona di Babin Kuk una spiaggia rocciosa nudista in Lukrum Island, appena fuori Dubronvik. Oppure potrete visitare “Cavtat Town”, una piccola città a sud di Dubrovnik dove troverete una rinomata spiaggia naturista.

3° GIORNO: DUBROVNIK – KORCULA Partenza da Dubrovnik per l’isola di Korcula, che si può raggiungere in traghetto da Dubrovnik, o via terra, attraverso la penisola di Peljesac, fino a Orebic, dove ci si imbarca sul traghetto per Korcula. Sistemazione in Hotel. Giornata all’insegna dello sport: è possibile svolgere trekking nei boschi dell’isola, famosi per le erbe aromatiche e medicinali come il rosmarino e la lavanda. L’isola è ideale anche per gli amanti degli sport acquatici. Per gli appassionati dell’enogastronomia sarà possibile degustare ottime torte e dessert accompagnati da grappe all’anice e ai petali di rose. Sarà infine possibile visitare quella che in via del tutto ufficiosa si dice sia la casa natale di Marco Polo.

4° GIORNO: KORCULA Giornata a disposizione per visite individuali e relax. Vi consigliamo di visitare le spiagge: “Naturist beach” nell’isola di Badija o “Proizd Naturist beach” situata vicino Vela Luka.

5° GIORNO: KORCULA – HVAR Partenza da Korcula per l’isola di Hvar. Via Mare le isole sono collegate da un catamarano (non imbarca auto) che congiunge il porto di Vela Luka (Korcula) a Hvar Town. Altrimenti, in traghetto fino a Orebic, si attraversa la penisola di Pelijesac fino a raggiungere Trapanij dove, sempre in traghetto si prosegue per Ploce. Si risale la riviera di Makarska lungo la strada costiera, fino a raggiungere il porto di Drevnik dove ci s’imbarca per Sucuraj. Si attraversa tutta l’isola attraverso panorami mozzafiato e si arriva a Hvar. Sistemazione in hotel. Visita alla città di Hvar, caratteristica e suggestiva, sopattutto il centro storico, con la chiesa di Santo Stefano, le viuzze lastricate in marmo bianco (lo stesso marmo esportato per la costruzione di molti edifici nel distretto di Washington) e da una cinta muraria del XII secolo. Vi consigliamo la visita al villaggio di Stari Grad, caratterizzato da un castello-fortezza ed un monastero del 1400, che dominano una suggestiva caletta a U. Vi consigliamo un giro nelle isole Pakleni in veliero, l’isola di Braco, e un giro nella grotta azzurra di Bisevi.

6° GIORNO: HVAR Giornata a disposizione per attività individuali e di relax. Consigliamo l’Official Naturist Beach, (Jerolim islet) un isolotto dell’arcipelago delle Pakleni, situato dalla parte opposta della città di Hvar. “Wild Nude Beach” si trova nella Baia di Vrboska, non troppo lontano da Jelsa, nella parte nord dell’isola di Hvar. La sera potete rilassarvi nei locali gay friendly , il “Carpe Diem” e il locale “Veneranda”, situati nella zona del porto.

7° GIORNO: HVAR – SPLIT Partenza da Hvar per Split. Split può essere raggiunta in traghetto da Stari Grad a 25km da Hvar town o in catamarano direttamente da Hvar town (non trasporta auto). Sistemazione in hotel. Vi consigliamo la visita al Palazzo di Diocleziano ed alla fortezza Klis. Da non perdere una passeggiata in bicicletta attraverso il Parco Marjian. Potete arrivare fino al punto più alto, dove ammirerete un’emozionante panorama della città e delle isole circostanti.

8° GIORNO: SPLIT Giornata a disposizione per rilassarsi nelle innumerevoli spiagge di Spalato. Vi consigliamo di visitare, Marjan Beach del parco Marjan, la spiaggia Kasjuini sia sabbiosa che rocciosa, la spiaggia Kastelet, la spiaggia di Bacvice a circa un km dalla città. Per la sera potete andare al Kub Svjetskih Putnika, un bar-caffetteria gay friendly oppure al “Getto Club”, situato in un antico palazzo di proprietà di una coppia di ragazze.

9° GIORNO: SPLIT Giornata a disposizione per attività e visite individuali. Trasferimento in tempo utile al porto Spalato per la partenza per l’Italia.

Il programma potrebbe subire variazioni per motivi tecnici e/o operativi.

Prezzo a persona a partire da: € 1015

Fly&Drive e traghetto

Maggiori dettagli sulle quote verranno forniti a richiesta

 

SI PREGA DI LEGGERE ATTENTAMENTE QUANTO SOTTO RIPORTATO

Documenti Necessari per ingresso in Croazia

I cittadini dell’Unione Europea possono entrare in  Croazia con i seguenti documenti:
– Carta d’identità o  passaporto con validità residua di almeno sei mesi alla data di arrivo nel Paese

I cittadini non appartenenti all’Unione Europea devono recarsi presso la propria ambasciata per ottenere le necessarie informazioni.

Si raccomanda di portare con sé fotocopia del passaporto o  della carta d’identità e due foto tessera, custodendole separatamente dagli originali. In caso di furto o smarrimento le procedure di ottenimento dei documenti sostitutivi risultano molto più facili e più veloci.

Documenti per viaggi all’estero di minori: passaporto/carta d’identità

Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, dovranno essere in possesso di passaporto individuale oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, di carta d’identità valida per l’espatrio.

Come  da recente normativa, ogni passeggero deve controllare la validità dei propri documenti di viaggio e  visionare prima della partenza il sito www.viaggiaresicuri.it  per prendere visione di ogni eventuale rischio o problema presente nel Paese di destinazione.