Home  |  Chi SiamoContatti
Altre terre
India Fatephur Sikri
Latest Tours

Invito al Sud Africa

Tour Armenia e Georgia

Stati Uniti: i Parchi dell’Ovest

Algarve: Soggiorno Mare

Armenia Responsabile: il Regno dei Monasteri Perduti

Vietnam tra Artigianato, Gastronomia e Cultura

Marocco, l’Estremo Sud – L’Avventura della Frontiera Sahariana

Messico: soggiorno mare Tulum

Giamaica: soggiorno mare

Thailandia – Soggiorno mare Phuket

Laos Insolito

Laos, Vietnam e Cambogia: Tour

Vietnam Gran Tour

Vietnam Autentico

Mosca e San Pietroburgo

Emozioni del Senegal

Toronto Rainbow

Iran: i Mille Volti della Persia

Uzbekistan e Turkmenistan: sulle Orme degli Antichi Mercanti

Scoprire la Georgia

Yucatan Panorama

Riviera Maya al Bacerlò Maya Beach Resort

Mongolia tra Deserto e nomadi

L’Oceano e la Musica del Fado

Imperdibile Cuba: Avana + Cayo Levisa

All Included: Avana + Varadero

Uzbekistan Classico

Mongolia : Alla Scoperta del Deserto del Gobi

Argentina e Cile: Crociera Australis

Canada dell’Est

Canada dell’Ovest

Week end a Berlino – Turismo LGBT

Week end a Madrid – Turismo LGBT

India: il Classico Rajastan

Le Preziose Briciole della Croazia – Turismo LGBT

Islanda, la Terra Incantata – Turismo LGBT

Sulla Rotta Artica attraverso la Lapponia Finlandese – Turismo LGBT

Bangkok e Thailandia del Nord – Turismo LGBT

Stati Uniti: Florida e New Orleans – Turismo LGBT

Gran Tour dell’Andalusia

Stati Uniti: Real America – Fly & Drive – Turismo LGBT

Nuova Caledonia: Gran Tour – Turismo LGBT

Esperienza Australiana – Turismo LGBT

Messico Panorama: Le civiltà precolombiane

Costa Rica Express in Italiano

Costa Rica Pura Vida

Costa Rica Naturalmente

Dall’Oceano al Deserto, sulle Orme della Natura Selvaggia

Perù Classico: da Lima a Machu Picchu

Oltre la Via della Seta

Dalla Regione Ha Giang al Delta del Mekong

Senegal: Il Cuore Pulsante del Nord

Brasile Panorama

Sine Saloum: un Letto di Conchiglie – VIAGGIO DI TURISMO RESPONSABILE

Brasile Naturalistico

Mosca e San Pietroburgo: Arte, Storia e Diritti Umani

Mingalabar Birmania

Estensione: Isola di Pasqua Rapa Nui

Cile Self & Drive Laghi e Vulcani

Marocco del Nord: dalle Città Imperiali ai Sapori del Rif

Cuba – Un viaggio “Rivoluzionario”: dai sogni del Che alle Spiagge Dorate

Cile – Self Drive – Nord e deserto di Atacama

Cile Panorama con Isola di Pasqua

Cile e Argentina – La ruta del Vino

Tutto Marocco

Cile Panorama

Fuori dai Soliti Percorsi

Tesori Imperiali e Deserto

Cultura e Avventura

Il Grande Sud e le Kasbah

Meraviglie del Peru

Mosaico peruviano

Perù Gourmet

Tour delle Città Imperiali

Perù gran turismo – Chasqui Inka

Discovery Tunisia

Perù Classico – Manco Capac

Sulle Tracce dei Berberi

Deserto e Lezard Rouge

Rose del Deserto e Benessere

Esperienza Carovaniera

In Treno attraverso il Canada Francese

Perù Express – Huascar

Gran Tour Est-Ovest Stati Uniti

Oman: Profumo d’Incenso

Oman: Gran Tour

Vietnam: Viaggio sui Mitici Fiumi d’Oriente

Bali: Tour Classico

Il Cuore Pulsante dell’India

India: Orissa e Chattisgarh

India del Sud: tra Spezie e Templi

Giordania: Antiche Nuove Emozioni

Giordania e Gerusalemme

Esplorando la Cina

Cina Espresso

Australia Aborigena e Isole Fiji

Australia Fantastica

Fuerteventura, Appartamenti Maxorata – Corralejo

Gran Canaria, Hotel Miraflor Suite – Playa del Inglès

Tenerife, Aparthotel Pyramides – Playa de las Americas

Lanzarote – Blue Sea Appartamenti Costa Teguise Beach

Egitto – Mar Rosso: Soggiorno a Marsa Alam, Kahramana Resort

Vietnam Classico

Thailandia Classica: Tour

Giordania Classica: Tour

Alla Scoperta dell’Oman

Laos Classico: Tour

Maldive, Atollo di Ari Sud – Sun Island Resort

Bali e Giava: Tour

Splendida Calcutta e West Bengala

Cambogia Magica: Templi e Jungla

Brasile Coloniale

Stati Uniti: Fly & Drive

Canada: Fly & Drive

Mari del Sud: Crociera Isole Fiji

Nuova Zelanda: Aotearoa Tour

L’Essenza dell’Australia

Cina Magnifica

Meraviglioso Giappone

Alla scoperta della Mongolia

Tour Yasmine

Tour Sahara in Quad

Avventurandosi nelle terre del sud

Maestosa Natura Argentina

Meraviglie in Argentina

Argentina Tour

Visitando il Sud Argentina

Esplorando in Patagonia

Sulle Tracce del Sultano

Patagonia Panorama con Crociera

La Mitica Ruta 40

Il Cuore Pulsante dell’India

Durata: 11 giorni/9 notti

Chi non ha visto Varanasi non può dire di essere stato in India: è qui il vero cuore del Continente Indiano.

 

Richiedi informazioni

Programma di viaggio
Quotazione
Documentazione

1° giorno: ITALIA / DELHI Partenza dall’Italia con volo di linea, pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno: DELHI Pensione completa. Arrivo a Delhi il mattino successivo, trasferimento e sistemazione in hotel. Dopo il pranzo visita della città :il Raj Ghat, memoriale del Mahatma Gandhi, sorto nel luogo in cui venne cremato, l’imponente moschea Jami Masijd, il Forte Rosso (esterno) monumento all’opulenza moghul. Proseguimento con la tomba di Humayun, bell’esempio di sepolcro-giardino, e il Qutb Minar, splendida torre svettante. Giro panoramico in auto lungo l’Indian Gate e il Parlamento.

3° giorno:DELHI / JAIPUR (250 km, 6 ore ca) Pensione completa. Partenza per Jaipur, l’esotica capitale del Rajasthan, la ‘città rosa’. Fondata dal re astronomo Sawai Jai Singh II, è rinomata per l’armonica disposizione urbanistica, i bei palazzi, l’atmosfera, le gemme. Pomeriggio, visita degli edifici che compongono il Palazzo di Città. Passeggiata nell’animato bazar tra negozi di stoffe, argenti e pietre.

4° giorno: JAIPUR Pensione completa. Escursione ad Amber, cittadella fortificata a pochi chilometri da Jaipur, bel complesso fatto di delicati trafori, specchi, pietre dure incastonate, miniature e decori. Con le sue splendide sale riccamente adornate di smalti e dipinti, Amber fa rivivere le leggende d’amore e di battaglie degli antichi Rajput. Rientro a Jaipur e sosta al sorprendente osservatorio astronomico all’aperto, al city palace, al ‘palazzo dei venti’, bella facciata intarsiata di finestre, attraverso le quali le donne del sultano potevano guardare senza essere viste.

5° giorno: JAIPUR / ABHANERI /FATEHPUR SIKRI / AGRA (238 km, 6 ore ca) Pensione completa. Partenza per Agra, con sosta al pozzo di Abhaneri o “Chand Bahori”, 8° secolo: 3500 scalini per 65 piedi di profondità ne fanno il più noto e profondo dell’India (60 Km da Jaipur). Dopo il pranzo a Bharatpur prosecuzione per Fatehpur Sikri, affascinante e immota città fantasma nel deserto , antica capitale moghul di Akhbar il Grande. Arrivo ad Agra in serata.

6° giorno: AGRA Pensione completa. Visite della tomba di Itmad-ud-Daulah, vero e proprio gioiello e del Forte Rosso, immenso e magnifico, testimonianza della grandezza dell’impero moghul del quale Agra fu capitale nel XVII secolo. Nel pomeriggio visita del ”sogno di marmo”, il Taj Mahal (chiuso il venerdì), candido monumento all’amore la cui caratteristica più affascinante, oltre ai preziosi decori, è l’impressione di leggerezza nonostante l’imponenza della sua mole.

7° giorno: AGRA / GWALIOR/ ORCHHA (treno/bus) Pensione completa. Al mattino presto trasferimento alla stazione e partenza con treno Shatabdi Express per Gwalior (08.11/09.23). A Gwalior si visiteranno il forte che domina la città, il palazzo Man Singh, i templi e le statue jainiste risalenti alla metà del XV secolo. Spostamento con mezzo privato a Orcha, capitale del potente regno Bundela fra il XVI e il XVII secolo che tutt’oggi conserva un centro ricco di templi, giardini, palazzi (120 Km, 3 ore e mezza circa).

8° giorno: ORCHA / KHAJURAHO (170 km, 4 ore circa) Pensione completa. Visita della città di Orcha. Pranzo e trasferimento a Khajuraho. Arrivo e sistemazione in hotel. Khajuraho ha il più grande numero di templi medievali induisti e jainisti del Paese ed è per questo inserita nella lista dei Patrimoni dell’Umanità UNESCO.

9° giorno KHAJURAHO/VARANASI ( in volo) Pensione completa. Visita del complesso dei santuari tantrici, templi noti per le sculture erotiche. I templi, edificati tra il 950 e il 1050, erano più di 80 originariamente: ne restano oggi 22 in un territorio di oltre 20 Kmq. Dopo le visite trasferimento all’aeroporto e partenza per volo per Varanasi, antichissima città sacra dedicata al culto di Shiva, ancora oggi centro religioso e artistico di rilievo Pomeriggio in relax con possibilità di rilassarsi in piscina. Guida a disposizione per una prima visita di Varanasi dove, in serata, si assisterà alla suggestiva cerimonia “aarti”, la preghiera collettiva che si svolge alla luce tremula dei lumini ad olio posti nei templi, sulle venerate acque del Gange e sui “ghats”, le ampie gradinate che scendono verso il grande fiume sacro.

10° giorno: VARANASI-DELHI Pensione completa. Al chiarore dell’alba, nell’aria rarefatta, gita in barca, scivolando lentamente sul sacro Gange. Sullo sfondo, la città che si risveglia al suono dei flauti del tempio di Shiva, e poi sacerdoti, mendicanti, santoni, pellegrini, fedeli in cerca di purificazione, donne, bambini. Tra vacche sacre e botteghe, templi e vicoli affollati, visita della parte vecchia della città. Visita di Sarnath, luogo storico di in cui Buddha, l’illuminato, tenne il suo primo sermone sul dharma, la dottrina delle quattro nobili verità . Per oltre mille anni Sarnath fu importantissima sede della diffusione della dottrina buddista prima di essere quasi distrutta e poi abbandonata dal XII secolo. Al termine delle visite trasferimento in aeroporto, partenza con volo per Delhi. Arrivo, trasferimento in hotel.

11° giorno: DELHI/ITALIA Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e volo di rientro in Italia.

PARTENZE DI GRUPPO A DATE  PRESTABILITE
2016:  15 e 26 novembre – 6 e 24 dicembre
2017:  10 e 17 gennaio – 14 e 17 marzo – 14 aprile

 

Prezzo a persona a partire da: € 1600 minimo 10 partecipanti
€ 1700 minimo 4 partecipanti

Partenza del 26 dicembre: a partire da: € 2090

La quota comprende:
– Voli di linea Air India da Milano Malpensa e Roma
– Voli di linea nazionali Khajuraho / Varanasi/Delhi (attenzione
voli nazionali franchigia bagaglio massimo15 kg)
– Trasferimento in treno da Agra a Jhansi in carrozze con aria
condizionata a bordo dello Shatabadi Express
– Sistemazione in camera a due letti con servizi privati in hotel 4/5*
– Pasti come da programma
– Minibus( max 15 p.)/ Bus privato con aria condizionata, acqua a
bordo durante i lunghi trasferimenti
– Guida accompagnatore indiano parlante italiano
– Escursioni come da programma
– Piccola navigazione sul Gange a Varanasi
– Documentazione e kit da viaggio

La quota non comprende:
– Visto (non urgente): € 90 a persona
– Tasse aeroportuali: a partire da € 454 a persona, da riconfermare
– Quota iscrizione: € 70 a persona adulti – € 25 bambini
– Assicurazione, da quotare
– Extra e spese personali
– Tutto quanto non espressamente indicato in La quota comprende

 

SI PREGA DI LEGGERE ATTENTAMENTE QUANTO SOTTO RIPORTATO

Documenti Necessari per ingresso in India

I cittadini dell’Unione Europea possono entrare in India con i seguenti documenti:
– passaporto con validità residua di almeno sei mesi alla data di arrivo nel Paese
– Visto: può essere unicamente rilasciato dagli uffici diplomatico/consolari del Paese presenti in Italia. Il modulo di richiesta visto va compilato esclusivamente online sul sito http://www.indianvisaonline.gov.in/visa/

I cittadini non appartenenti all’Unione Europea devono recarsi presso la propria ambasciata per ottenere le necessarie informazioni.

Si raccomanda di portare con sé fotocopia del passaporto o  della carta d’identità e due foto tessera, custodendole separatamente dagli originali. In caso di furto o smarrimento le procedure di ottenimento dei documenti sostitutivi risultano molto più facili e più veloci.

Documenti per viaggi all’estero di minori: passaporto/carta d’identità

Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, dovranno essere in possesso di passaporto individuale oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, di carta d’identità valida per l’espatrio.

Come  da recente normativa, ogni passeggero deve controllare la validità dei propri documenti di viaggio e  visionare prima della partenza il sito www.viaggiaresicuri.it  per prendere visione di ogni eventuale rischio o problema presente nel Paese di destinazione.