Home  |  Chi SiamoContatti
Altre terre
Tunisia matmata1
Latest Tours

Invito al Sud Africa

Tour Armenia e Georgia

Stati Uniti: i Parchi dell’Ovest

Algarve: Soggiorno Mare

Armenia Responsabile: il Regno dei Monasteri Perduti

Vietnam tra Artigianato, Gastronomia e Cultura

Marocco, l’Estremo Sud – L’Avventura della Frontiera Sahariana

Messico: soggiorno mare Tulum

Giamaica: soggiorno mare

Thailandia – Soggiorno mare Phuket

Laos Insolito

Laos, Vietnam e Cambogia: Tour

Vietnam Gran Tour

Vietnam Autentico

Mosca e San Pietroburgo

Emozioni del Senegal

Toronto Rainbow

Iran: i Mille Volti della Persia

Uzbekistan e Turkmenistan: sulle Orme degli Antichi Mercanti

Scoprire la Georgia

Yucatan Panorama

Riviera Maya al Bacerlò Maya Beach Resort

Mongolia tra Deserto e nomadi

L’Oceano e la Musica del Fado

Imperdibile Cuba: Avana + Cayo Levisa

All Included: Avana + Varadero

Uzbekistan Classico

Mongolia : Alla Scoperta del Deserto del Gobi

Argentina e Cile: Crociera Australis

Canada dell’Est

Canada dell’Ovest

Week end a Berlino – Turismo LGBT

Week end a Madrid – Turismo LGBT

India: il Classico Rajastan

Le Preziose Briciole della Croazia – Turismo LGBT

Islanda, la Terra Incantata – Turismo LGBT

Sulla Rotta Artica attraverso la Lapponia Finlandese – Turismo LGBT

Bangkok e Thailandia del Nord – Turismo LGBT

Stati Uniti: Florida e New Orleans – Turismo LGBT

Gran Tour dell’Andalusia

Stati Uniti: Real America – Fly & Drive – Turismo LGBT

Nuova Caledonia: Gran Tour – Turismo LGBT

Esperienza Australiana – Turismo LGBT

Messico Panorama: Le civiltà precolombiane

Costa Rica Express in Italiano

Costa Rica Pura Vida

Costa Rica Naturalmente

Dall’Oceano al Deserto, sulle Orme della Natura Selvaggia

Perù Classico: da Lima a Machu Picchu

Oltre la Via della Seta

Dalla Regione Ha Giang al Delta del Mekong

Senegal: Il Cuore Pulsante del Nord

Brasile Panorama

Sine Saloum: un Letto di Conchiglie – VIAGGIO DI TURISMO RESPONSABILE

Brasile Naturalistico

Mosca e San Pietroburgo: Arte, Storia e Diritti Umani

Mingalabar Birmania

Estensione: Isola di Pasqua Rapa Nui

Cile Self & Drive Laghi e Vulcani

Marocco del Nord: dalle Città Imperiali ai Sapori del Rif

Cuba – Un viaggio “Rivoluzionario”: dai sogni del Che alle Spiagge Dorate

Cile – Self Drive – Nord e deserto di Atacama

Cile Panorama con Isola di Pasqua

Cile e Argentina – La ruta del Vino

Tutto Marocco

Cile Panorama

Fuori dai Soliti Percorsi

Tesori Imperiali e Deserto

Cultura e Avventura

Il Grande Sud e le Kasbah

Meraviglie del Peru

Mosaico peruviano

Perù Gourmet

Tour delle Città Imperiali

Perù gran turismo – Chasqui Inka

Discovery Tunisia

Perù Classico – Manco Capac

Sulle Tracce dei Berberi

Deserto e Lezard Rouge

Rose del Deserto e Benessere

Esperienza Carovaniera

In Treno attraverso il Canada Francese

Perù Express – Huascar

Gran Tour Est-Ovest Stati Uniti

Oman: Profumo d’Incenso

Oman: Gran Tour

Vietnam: Viaggio sui Mitici Fiumi d’Oriente

Bali: Tour Classico

Il Cuore Pulsante dell’India

India: Orissa e Chattisgarh

India del Sud: tra Spezie e Templi

Giordania: Antiche Nuove Emozioni

Giordania e Gerusalemme

Esplorando la Cina

Cina Espresso

Australia Aborigena e Isole Fiji

Australia Fantastica

Fuerteventura, Appartamenti Maxorata – Corralejo

Gran Canaria, Hotel Miraflor Suite – Playa del Inglès

Tenerife, Aparthotel Pyramides – Playa de las Americas

Lanzarote – Blue Sea Appartamenti Costa Teguise Beach

Egitto – Mar Rosso: Soggiorno a Marsa Alam, Kahramana Resort

Vietnam Classico

Thailandia Classica: Tour

Giordania Classica: Tour

Alla Scoperta dell’Oman

Laos Classico: Tour

Maldive, Atollo di Ari Sud – Sun Island Resort

Bali e Giava: Tour

Splendida Calcutta e West Bengala

Cambogia Magica: Templi e Jungla

Brasile Coloniale

Stati Uniti: Fly & Drive

Canada: Fly & Drive

Mari del Sud: Crociera Isole Fiji

Nuova Zelanda: Aotearoa Tour

L’Essenza dell’Australia

Cina Magnifica

Meraviglioso Giappone

Alla scoperta della Mongolia

Tour Yasmine

Tour Sahara in Quad

Avventurandosi nelle terre del sud

Maestosa Natura Argentina

Meraviglie in Argentina

Argentina Tour

Visitando il Sud Argentina

Esplorando in Patagonia

Sulle Tracce del Sultano

Patagonia Panorama con Crociera

La Mitica Ruta 40

Deserto e Lezard Rouge

Durata: 8 giorni/7 notti

Sulla mitica “Lucertola Rossa” attraverso gole e oasi, le affascinanti Ghorfa del sud, veri castelli di sabbia e fango, fino alla dolcezza delle spiagge di Djerba

 

Richiedi informazioni

Programma di viaggio
Quotazione
Documentazione

1° Giorno: DJERBA
Arrivo all’aeroporto di Djerba, accoglienza, assistenza e trasferimento presso l’Hotel Castille 4*, cena e pernottamento.

2° Giorno: DJERBA / MATMATA / DOUZ / ZAAFRANE / DOUZ (Km 240)
Prima colazione e partenza per Medenine e visita dei Gorfas (antichi granai berberi per i cereali). Proseguimento verso Matmata via Toujene, regione rinomata per i suoi paesaggi lunari, villaggio scavato nel tufo, che ospita ancora oggi popolazioni berbere. L’accoglienza è delle più calorose, gli abitanti accompagnano con piacere i visitatori a scoprire le loro case scavate nella roccia. Evoca paesaggi lunari, tanto che è stata set di “Guerre Stellari”. Pranzo al Matmata Hotel. Visita di una casa troglodita e di una famiglia berbera. Nel pomeriggio partenza e arrivo a Douz: la “porta del deserto”, passeggiata facoltativa in dromedario fino a Zaafrane (pagamento in loco). Rientro a Douz, sistemazione presso l’Hotel El Mouradi 4*, cena e pernottamento.

3° Giorno: DOUZ / CHOTT JERID / CHEBIKA / TAMERZA / TOZEUR (Km 240)
Prima colazione. Partenza per il lago salato di “Chott El Djerid”, per ammirare i miraggi d’acqua. Proseguimento per Chébika – Tamerza in 4×4 alla scoperta delle oasi di montagna e delle cascate d’acqua. Rientro a Tozeur. Pranzo in hotel Ramla 4*. Nel pomeriggio visita di della Medina con la sua architettura tipica. Cena e pernottamento presso l’Hotel El Mouradi 4*.

4° Giorno: TOZEUR / LEZARD ROUGE / DJERBA (km 375)
Prima colazione e partenza per Metlaoui verso sud, alle porte del deserto del sahara ed escursione nel celebre treno “LEZARD ROUGE” (Lucertola Rossa) che collega ogni giorno le località di Metlaoui e Redeyef, nella regione di Gafsa. Visita della stazione e visita del treno se operativo(nei giorni martedi/venerdi/domenica) Percorre 43 kilometri di binari tra gole, canyon e piccole oasi nate sui fianchi delle montagne con uno scenario mozzafiato. La ferrovia fu costruita nel 1906 e il Lezard Rouge, veniva usato dal sovrano di Tunisi per recarsi nella residenza estiva di Hammam Lif. Oggi, perfettamente restaurato, dispone di sei carrozze, rivestite in legno, tappeti e velluti rossi, unico mezzo di trasporto che permette di ammirare le gole di Thelja. Al ritorno prendiamo per Matmata. Pranzo e proseguimento per Djerba. Cena e pernottamento in hotel.

5° Giorno: DJERBA
Prima colazione e partenza per il villaggio di Guellala, un villaggio molto ricercato grazie alla sua produzione artigianale di vasellame in argilla, la prima in Tunisia e la più antica di Djerba. L’argilla viene cotta nelle carrierès, cave profonde fino ad 80 metri, dopo la preparazione dei vasi vengono cotti nei forni tutt’ora riconoscibili dalle antiche cupole ricoperte d’argilla. La produzione artigianale di una volta è stata oggi soppiantata dalla produzione industriale dei souvenirs. Nonostante ciò molti dei vecchi forni (in origine erano 260) sono ancora in funzione e alcuni dei laboratori sono visitabili, la gamma degli oggetti fabbricati va dalle piccole ampolle alle enormi anfore. Visita di un laboratorio ceramica. Partenza per Erriadh a 7 km a sud di Houmt Souq dove sorge la Sinagoga di El Ghirba (Il Miracolo), la più antica di tutto il nord africa. Visita della sinagoga e proseguimento per Houmt Souk, la capitale dell’isola, fino all’arrivo a Midoune, ove si effettuerà la visita di un laboratorio di tappeti. Tempo libero in città. Rientro in hotel. Pranzo. Pomeriggio libero. Cena e pernottamento in albergo.

6° e 7° Giorno: DJERBA
Due giorni di relax dove possiamo dedicarci alle attività balneari oppure alle cure del corpo con la talassoterapia e i numerosi centri SPA. Pranzo, cena e pernottamento presso l’Hotel Castille 4*.

8° Giorno: DJERBA
Prima colazione e trasferimento presso l’aeroporto di Djerba, con assistenza alle operazioni di imbarco.

PARTENZE LIBERE

Prezzo a persona a partire da:

Quota Base 2 Pax
Bassa Stagione € 740
Alta Stagione € 690

Quota Base 3/4 Pax
Bassa Stagione € 637
Alta Stagione € 754

Quota Base 5/6 Pax
Bassa Stagione € 598
Alta Stagione € 715

Suppl. Singola BS € 104
Suppl. Singola AS € 130
Suppl. Partenza di Natale € 65
Suppl. Partenza di Capodanno € 90

BASSA STAGIONE
dal 01/11/16 al 31/05/17
dal 16/09/17 al 31/10/17

ALTA STAGIONE
dal 01/06/17 al 15/09/17

La quota comprende:
– Voli
– Le tasse aeroportuali
– Quota d’iscrizione
– Assicurazione medico, bagaglio, assistenza, annullamento
– Le mance e gli extra in genere e tutto quanto non menzionato ne “la quota include”

La quota non comprende:
– Tutti i trasferimenti con autista locale in lingua italiana previsti dal tour incluso treno Lezard Rouge (operativo il Martedi – Venerdi – Domenica
– Sistemazione in camera doppia Hotel 4* con trattamento di pensione completa
– Ingressi ai siti e musei previsti dal programma e tasse di servizio
– Trasferimenti Apt/Htl/Apt

SI PREGA DI LEGGERE ATTENTAMENTE QUANTO SOTTO RIPORTATO

Documenti Necessari per ingresso in Tunisia

I cittadini dell’Unione Europea possono entrare in  Tunisia con i seguenti documenti:
– passaporto o carta d’identità (solo per viaggi organizzati da Tour Operator) con validità residua di almeno sei mesi alla data di arrivo nel Paese

I cittadini non appartenenti all’Unione Europea devono recarsi presso la propria ambasciata per ottenere le necessarie informazioni.

Si raccomanda di portare con sé fotocopia del passaporto o  della carta d’identità e due foto tessera, custodendole separatamente dagli originali. In caso di furto o smarrimento le procedure di ottenimento dei documenti sostitutivi risultano molto più facili e più veloci.

Documenti per viaggi all’estero di minori: passaporto/carta d’identità

Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, dovranno essere in possesso di passaporto individuale oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, di carta d’identità valida per l’espatrio.

Come  da recente normativa, ogni passeggero deve controllare la validità dei propri documenti di viaggio e  visionare prima della partenza il sito www.viaggiaresicuri.it  per prendere visione di ogni eventuale rischio o problema presente nel Paese di destinazione.